COSTRUIRE E DECOSTRUIRE | L’ARTE DEL DIALOGO AL TEMPO DEI CONFLITTI E DELLE PAURE


Sala Cinema
14 giugno 2019, 15:00

a cura di Con.Me. Contemporaneo Mediterraneo

Una giornata di lavori tra riflessione, studio, conoscenza e scambio di pratiche tra soggetti del mondo dell’arte e della cultura, ma anche dell’educazione e del sociale, che abbiano al cuore del loro lavoro un’idea di dialogo interculturale e intergenerazionale, di cittadinanza attiva e di democrazia partecipata.

Un approfondimento del fenomeno migratorio attraverso il Mediterraneo, per condividere strategie di progetti culturali ed artistici, come modalità efficaci inclusione e dialogo tra vecchi e nuovi cittadini, per combattere vecchie e nuove paure, per decostruire e ricostruire narrazioni su donne e uomini migranti.

***

Intervengono, con le organizzazioni della rete Con.Me.

Hassan Abbas - Asfari Institute for Civil Society and Citizenship, American University of Beirut

Carlotta Sami - Unhcr per il Sud Europa

Armando Sanguini - ISPI Istituto per gli studi di Politica Internazionale
A seguire, condivisione di pratiche ed esperienze di chi lavora nel settore delle arti e della cultura in contesti interculturali con azioni di inclusione sociale.

ore 15-18
 

Immagine: foto di Sara Prestianni

 

INFORMAZIONI:

INGRESSO LIBERO


Disponibile gratuitamente su App Store e Google Play
SCARICA L'APP