LA CITTÀ DELL'INCLUSIONE | A CURA DI FRANCESCO MESSINA E LAURA ZERELLA


SALA LETTURA, STANZA DELLE PAROLE e STANZA MEDIA
9 novembre 2019, 10:00

Sala Lettura
Una riflessione interdisciplinare sui modi in cui la città possa assumere nuove configurazioni pronte ad accogliere flussi di popolazioni migranti, in grado di generare nuovi modelli abitativi, e in cui etnie, religioni e cultura creino legami e non divisioni. Una città che, recuperando l’idea antica di polis greca, possa nuovamente essere “sostanza di cose sperate”.

Partecipano, tra gli altri:

Enrico Ansaloni, Carmelo Baglivo, Valerio Barberis, Charles Batach , Paolo Belardi (Hoflab), Matteo Benedetti, Fabrizia Berlingieri, Viola Bertini, Nicola Braghieri, Carlos Campos, Renato Capozzi, Fabrizio Ciappina, Giangiacomo D’Ardia, Francesco De Luca, Alessio Dimartino, Giada Domenici, Fabio Fabiani, Alfonso Femia, Filoferro Architetti, Cherubino Gambardella, Sara Gjergo, It’s, Salome Katamadze, Vincenzo Latina + Ezio Siciliano, Gabriele Lelli, Emmanuele Lo Giudice, Lina Malfona, Monica Manicone, Marcello Marchesini, Pino Marino, Nicola Marzot, Francesca Mazzone, Francesco Menegatti, Bruno Messina, Riccardo Miotto, Enrico Molteni, Carlo Morrone, Francesco Moschetti, Giovanni Multari, Dina Nencini, Neostudio, Giorgios Papaevangeliou, Renato Partenope, Giovanni Pernazza, Sara Petrolati, Michelangelo Pivetta, Michelangelo Pugliese, Franco Purini, Christian Raimo + Grande come una città, Anna Riciputo, Giovanni Romagnoli, Stefania Rosiello, Roberto Ruggieri, Antonello Russo, Antonino Saggio, Giovanni Santamaria, Gaetano Scarcella, Beniamino Servino, Laura Thermes, Francesco Triggiani, Beniamino Trombetta, Sean White.
 

Stanza delle Parole
Esercizi di lettura e disegno per i bambini a cura di Rosaria Marracino intorno al tema dell’inclusione.

 
Stanza Media
Testi e disegni sul tema.

 
 
dalle ore 10 alle 20

INFORMAZIONI:

INGRESSO LIBERO


Disponibile gratuitamente su App Store e Google Play
SCARICA L'APP