MICHELE DANTINI | “AUTORITRATTO” STORICO-POLITICO

Auditorium
17 maggio 2019, 18:00

Carla Lonzi intervista Pino Pascali (e tutti gli altri)

Quello di Carla Lonzi è il testo critico forse più attendibile sui secondi anni Sessanta in Italia. Raccoglie affermazioni e testimonianze di vari artisti di due diverse generazioni postbelliche. Oggi ci interessiamo ad “Autoritratto” per lo più da punti di vista storico-artistici o di gender. È legittimo. Il rischio è tuttavia quello di tralasciare quanto, in esso, vengono toccate questioni di rilevanza storico-politica e civile. Insieme ai rimandi ai mutamenti in corso nella memoria pubblica di questo paese, colti attraverso il prisma della conversazione di un gruppo di artisti raccolti attorno alla figura di Lonzi. Democrazia parlamentare, rapporti tra Italia e USA, antifascismo repubblicano, violenza, controculture: questi i temi cui si tratta adesso di prestare attenzione.

 

 

INFORMAZIONI:

INGRESSO LIBERO


Disponibile gratuitamente su App Store e Google Play
SCARICA L'APP