Giacomo Calabrese | I'll be your mirror

PROJECT ROOM

8 > 13 gennaio 2019

I'll be your mirror
(processo creativo e composizione istantanea)
Un progetto di scambio col pubblico, una ricerca su campo, un processo in fieri.

La centralità del corpo nella danza è cosa ovvia, la sua relazione con lo spazio inevitabile… ma come si sviluppa la relazione tra il movimento e l’ascolto del mondo intorno a noi?
Agire in quanto agiti dal suono e, attraverso le risonanze, ricostruire nuove geometrie, nuove prospettive nello spazio, linee di fuga che dal corpo si proiettano nello spazio stesso e che tornano a raccogliersi nel corpo in rapporto di contiguità ciclica.

Artisti coinvolti:
Roberto Bellatalla/contrabbasso
Giacomo Calabrese/performer
Paola Campagna/performer
Michele Corleone/fotografo
Alessandra Cristiani/performer
Antonia Gozzi/elettronica
Francesca Luce/attrice
Sabine Rivière/performer
Davide Sportelli/performer

Programma
ore 12 - 14: Warm-up di Composizione Istantanea aperto a danzatori, attori, musicisti, professionisti e non, tenuto da Giacomo Calabrese e artisti ospiti
ore 14 - 16: Open Project Room, spazio aperto alla libera espressione dei partecipanti al Warm-up
ore 16 - 20: perfomance di improvvisazione di danza, voce e musica con Giacomo Calabrese e gli artisti invitati; momenti di incontro con il pubblico: “(a) question (of) time”


Il MACRO si trova a Roma, nel quartiere Salario-Nomentano, in via Nizza 138.

Si può accedere al museo anche da via Reggio Emilia 54.

MAPPA