Jakob de Chirico e Kiddy Citny | BERLINER MAUER 1961-1989


19 > 20 novembre 2019

Dal vivo, a trent’anni dalla caduta del muro, Kiddy Citny lo dipinge come aveva fatto negli Ottanta del Novecento. Jakob de Chirico colora e anima quella parte che stava a Berlino est, grigia e mai dipinta da nessuno.
 

PROGRAMMA

martedì 19

Il muro comincia ad essere dipinto dai due artisti, su entrambe le parti. De Chirico interviene denunciando con ironia l’epoca “dopo-muro” mettendo in scena un filo spinato popolato di bambole e bambolotti bianchi e neri, a suggerire i nuovi muri di confine politico, quelli invisibili, quelli mentali.

La colonna sonora è quella degli “Sprung aus den Wolken”, la band berlinese fondata nel 1981 da Kiddy Citny.

Con la partecipazione di Lorenzo Lome Menguzzato, promotore del Bosco dei Poeti.

mercoledì 20

Prosegue la performance dei due artisti, con Lorenzo Lome Menguzzato.

Incursioni musicali di Andrea Satta e Angelo Pelini dei Têtes de Bois: “Canzoni oltre il muro”

ore 18 #Talk

Paolo Soldini – giornalista e scrittore

Quando il MURO cadde anche in Italia

Ambiente #2



Disponibile gratuitamente su App Store e Google Play
SCARICA L'APP