UN’OPERA
Richard Serra: Animal habitats live and stuffed… Roma, La Salita, 1966
con Giuseppe Garrera

16 settembre 2022, ore 18.30
#Agorà

Un’opera è un formato di AGORÀ sviluppato in collaborazione con Giuseppe Garrera, nel quale il musicologo, storico dell’arte e collezionista analizzerà filologicamente un’opera a sua scelta per ogni incontro.

In occasione di Richard Serra: Animal habitats live and stuffed… Roma, La Salita, 1966 (21 giugno – 9 ottobre 2022), inclusa nella sezione #StudioBibliografico, Giuseppe Garrera racconterà al pubblico la leggendaria operazione dell’artista statunitense.

 

24 maggio 1966. La Galleria La Salita inaugura una mostra sensazionale, che ipnotizza i visitatori segnando una svolta nel mondo dell’arte. Si tratta della prima personale di un giovanissimo studente americano di nome Richard Serra.

 

Robe da straccivendolo, mondezzaro, pollivendolo e rigattiere sparse dappertutto. Oggetti strani e fantastici, animali vivi e impagliati piazzati in gabbia, mercanzie imbarazzanti appese alle pareti. Tutto “orribile, ma fenomenale” come esclama Giulio Carlo Argan.

 

Giuseppe Garrera dal 2013 è coordinatore scientifico del Master in Economia e Management dell’Arte e dei Beni culturali della 24ORE Business School di Roma.

 

L’incontro si svolgerà presso l’auditorium.
Ingresso gratuito fino a esaurimento posti.