Le attività educative proposte per il Museo per l’Immaginazione Preventiva sono progettate come strumento di supplemento alle attività svolte dal museo nella creazione di nuovi contenuti sia fisici che digitali; strutturandosi su più livelli di complessità rendono il museo accessibile a diversi pubblici.

Read More...

 

Per non ridursi a mero hardware, MACRO vuole articolare le sue attività anche al di fuori dei consueti spazi museali. Per raggiungere questo obiettivo il Dipartimento per l’Educazione Preventiva è stato concepito come un software per sviluppare un programma di educazione, approfondimento e formazione sull’arte e la cultura contemporanea da offrire alle istituzioni scolastiche e universitarie, a adulti e famiglie, e alle realtà coinvolte in programmi di inserimento migranti tramite workshop, visite alle mostre e incontri.

 

Al pubblico coinvolto sarà dedicato uno spazio e un programma educativo in dialogo con i temi e i linguaggi del programma espositivo. Oltre al coinvolgimento diretto degli artisti e dello staff del museo, saranno pensati incontri e workshop volti a incoraggiare un’esperienza dell’arte accessibile, creativa e multidisciplinare.