NICOLÁS GUAGNINI
Farces and Tirades
Opening 10 febbraio, dalle ore 18 alle ore 21

10 febbraio 2022 – 22 maggio 2022  
#Palestra

In Farces and Tirades, Nicolás Guagnini (Buenos Aires, 1966) presenta più di quindici anni di lavoro in una mostra liberamente ispirata alla struttura drammaturgica della commedia dell’arte. Le opere sono le “maschere”, lo spazio espositivo il palcoscenico dove queste improvvisano le loro “farse e paternali”. Non vi è un unico tema, né una divisione cronologica o gerarchica. Seguendo un semplice canovaccio, la mostra si divide in due atti – il primo andrà in scena dal 10 febbraio 2022, il secondo dal 14 aprile 2022 – in cui le opere-personaggi entrano ed escono, si scambiano, mutano le posizioni, i rapporti, gli atteggiamenti.

 

Artista, curatore, scrittore, insegnante, Nicolás Guagnini è stato inoltre co-fondatore a New York della società cinematografica indipendente Union Gaucha Productions (1997–2010) e di Orchard (2005–2008), uno spazio-galleria gestito collaborativamente da un gruppo di artisti, storici dell’arte, critici, curatori e filmmaker. Il complesso contesto sociale ed economico in cui l’artista si trova a muoversi e tutti i simboli e i discorsi normativi in cui è imbrigliato sono parte integrante del suo lavoro, insieme a episodi biografici traumatici e interrogativi sul desiderio, il corpo e la mascolinità. Tutti questi elementi contradditori e neurotici si mischiano, ripetono, riflettono e attraversano a vicenda in diversi medium, e grazie a un’alternanza d’ironia e sovversione – come nella commedia dell’arte – esplodono in una terribile risata terapeutica. 

 

Con il sostegno di Galerie Max Mayer, Düsseldorf.