ILARIA VINCI
KEY TO IMMORTALITY

Dal 7 luglio 2022
#Retrofuturo

Ilaria Vinci è tra i nuovi artisti ad entrare nella sezione RETROFUTURO, la collezione in fieri dedicata a giovani artisti italiani che cresce organicamente nel tempo.

 

KEY TO IMMORTALITY è parte di una serie più ampia che l’artista dedica alla chiave”, usata comunemente come metafora nel linguaggio parlato.  Questo oggetto immaginario si trasforma da figura retorica a oggetto reale, suggerendo la possibilità di accedere a diversi stati desiderati – emotivi, sociali, professionali e spirituali.

 

In quest’opera il tema dell’immortalità si collega alla dimensione critica della sezione RETROFUTURO evidenziando una domanda aperta relativa all’eternità (o meno) delle collezioni museali e, di conseguenza, all’indistruttibilità e atemporalità delle idee. 

 

Parte della serie sono Key of Success, Key to Your Heart, Key of Knowledge e Key to Freedom

 

 

ILARIA VINCI (Cisternino, 1991). Dopo la laurea in arti visive all’Accademia di Brera, Ilaria Vinci ha conseguito il Master in Fine Arts all’ECAL di Losanna. L’artista ha tenuto mostre personali presso Cabaret Voltaire di Zurigo (2022), Plymouth Rock e Longtang a Zurigo (2021), Kunsthalle Sankt Gallen (2021), Walriss a Friburgo (2020) e Galerie Pcp a Parigi (2020).  Il suo lavoro è stato incluso in collettive in diverse sedi tra cui Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Guarene (2021); Helmhaus Museum, Zurich (2021) e Weissfalk, Basilea (2020).