Remoria
Realizzata con Valerio Mattioli
Opening 10 febbraio, dalle ore 18 alle ore 21

10 febbraio 2022 – 22 maggio 2022 
#Studio Bibliografico

Il racconto e la mitologia della Città Eterna oltre i suoi confini, lungo le periferie e le borgate, prende forma nello spazio di STUDIO BIBLIOGRAFICO.

 

Pubblicato nel 2019, il libro Remoria assume in questo contesto un aspetto atmosferico. Al centro della sala come se fosse un totem, uno video realizzato da VEGA mostra i materiali underground e d’archivio che hanno permesso all’autore, Valerio Mattioli, di tracciare la sua storia. Alle pareti si stagliano, come affreschi di una navata, una serie di poster che, in italiano e in inglese, offrono al pubblico un saggio breve dedicato al quartiere romano di Centocelle. Abbandonando le pagine stampate, le parole di Mattioli accolgono il visitatore nel paesaggio esperienziale di una Roma delle sottoculture, delle discariche e del Grande Raccordo Anulare. Parte del progetto espositivo è un public program che coinvolge scrittori, filosofi, esperti e ricercatori di architettura, urbanistica e storia, tutti provenienti dalla città di Roma.