Sogni cuciti a mano
Talk a cura di NABA, Nuova Accademia di Belle Arti

4 maggio 2022, ore 18.00  
#Solo/Multi

Nell’ambito del public programme della mostra antologica Cinzia Says…, dedicata a Cinzia Ruggeri (1942-2019), il talk Sogni cuciti a mano approfondisce l’esperienza di docente dell’artista, stilista e designer.

 

Mariuccia Casadio, Nicoletta Morozzi e Nicola Pecoraro racconteranno l’approccio didattico di Cinzia Ruggeri durante gli anni in cui è stata docente presso NABA, Nuova Accademia di Belle Arti, ripercorrendo una serie di materiali d’archivio dell’Accademia.

 

Ingresso gratuito fino a esaurimento posti.
L’incontro si svolgerà presso l’auditorium.
Non è richiesta la prenotazione.

 

La partecipazione al talk è considerata attività integrante del workshop From Foot to Head del 6 e 7 maggio, a cura di Nicola Pecoraro.

 

 

MARIUCCIA CASADIO — Consulente e curatrice d’arte contemporanea e stile, ha collaborato con Vogue Italia durante l’intero periodo di direzione di Franca Sozzani. Suoi saggi sono stati inclusi in pubblicazioni monografiche dedicate ad artisti come Alighiero Boetti, Marlene Dumas, Lily Van Der Stokker e Cinzia Ruggeri. Di quest’ultima ha curato la mostra Umbratile con Brio per la galleria di Federico Vavassori a Milano. Nel 2019 la rivista online TheArtGorgeous l’ha inclusa tra le venticinque donne più influenti dell’arte contemporanea italiana. È docente dell’insegnamentoStile, storia dell’arte e del costumeal Biennio Specialistico in Fashion and Textile Design presso NABA, Nuova Accademia di Belle Arti. 

  

NICOLETTA MOROZZI — Designer, nel 1986 ha disegnato la collezione City Animals realizzata in collaborazione con Cinzia Ruggeri. È tra i fondatori di do-knit-yourself, etichetta libera con cui ha realizzato progetti quali la mostra Dritto-Rovescio alla Triennale di Milano nel 2009 e l’omonimo catalogo edito da Electa; il libro Knit Square, edito da DeAgostini; le edizioni 2009 e 2010 di Milano-Cina fuorisalone e la pubblicazione del libro Milano-Cina, un’esperienza di design, edito da Lupetti Editori. Ha collaborato e realizzato mostre a Milano e Tokyo sul tema del “do-it-yourself” con Muji, e tenuto corsi e laboratori presso il Politecnico di Milano. HaNuova Accademia di Belle Arti, dove attualmente ricopre il ruolo di Fashion Design Advisor, oltre a quello di docente nei relativi Trienni e Bienni Specialistici. 

NICOLA PECORARO — Artista visivo, vive e lavora tra Roma e Vienna. La sua ricerca è caratterizzata da una produzione eterogenea per media e forme, avente come filo conduttore l’idea di opera come sottoprodotto o “scoria” di una catena di eventi, sia fisici che mentali. Pecoraro è stato direttore artistico e co-editore della rivista Nero Magazine, ed è tra i fondatori dello spazio d’arte Guimarães a Vienna. Sue mostre personali sono state organizzate presso la Fondazione Brodbeck, Catania (2019); il Museo d’Arte Contemporanea Villa Croce, Genova (2017); Kunst Meran (2017); Collicaligreggi, Catania (2017); Ermes-Ermes, Roma (2016). È docente di Illustrazione per il Triennio in Fashion Design presso NABA, Nuova Accademia di Belle Arti.