IN ARCHIVIO

INDEX URBIS. FESTA DELL'ARCHITETTURA

11 > 12 giugno 2010
a cura di Francesco Garofalo

MACRO FUTURE

Al via la prima edizione della Festa dell’Architettura di Roma, ospitata in quattro location - la Casa dell’Architettura all'Acquario Romano (9 giugno), l’Auditorium Parco della Musica e il MAXXI Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo (10 giugno), il MACRO Testaccio (11 e 12 giugno), con un fitto programma di incontri, lezioni, mostre, convegni e conferenze e oltre settanta eventi collaterali in tutta la città (fino al 27 giugno ).

La Festa dell’Architettura di Roma ha l’obiettivo di raccogliere le riflessioni sulla città proposte sia da esperti, sia dalla comunità culturale e civile, attraverso il confronto con altre metropoli.La proposta culturale della Festa è l’osservazione analitica della città di Roma, del suo sviluppo e del suo ruolo futuro nel panorama architettonico internazionale contemporaneo.

Per maggiori informazioni potete visitare:
www.indexurbis.it

11 giugno 2010

ore 10.30

AULA ERSOCH NODI
Stefano Boeri
*centralità*
“Architettura è/e Politica”, a partire dal G8 alla Maddalena e altri grandi progetti.

ore 11.00

PELANDA 1
FORUM
abitare Roma, cambiare le periferie
Partecipano: Teodoro Buontempo (Assessore alla casa, Regione Lazio), Fabrizio Ghera (Assessore ai lavori pubblici e alle periferie), Giovanni Caudo (Università Roma 3), Francesco Coccia (Direttore Dipartimento politiche di riqualificazione delle periferie), Stefano Cordeschi (architetto), Giovanni D’onofrio (CDP Investimenti SGR S.p.A.),

PELANDA 2
SGUARDI/INCONTRI
Walter Siti discute con: Francesco Careri e Andrea Cavalletti di Roma/Mondo: nascita di una periferia globale

ore 12.00

AULA ERSOCH
EXTRA
Maria Letizia Gagliardi,
Marco Introini, Marco Zanta, Roberto Koch presentano il libro: La misura dello spazio.
Fotografia e architettura: conversazioni con i protagonisti. (Contrasto)

ore 15.00

PELANDA 1
FORUM
edilizia sostenibile?
Partecipano: Luciano Cupelloni (Sapienza Università di Roma), Livio De Santoli (Preside della Facoltà di Architettura Valle Giulia), Daniel Modigliani (ATER Roma), Luca Parnasi (Parsitalia), Marco Tamino (architetto), Fabrizio Tucci (Sapienza Università di Roma)

PELANDA 2
SGUARDI/A MARGINE
Botto & Bruno discutono con: Massimo Ilardi di cronache dell’abbandono.

AULA ERSOCH
EXTRA/PROGETTARE ROMA
Franco Purini parla della sua ricerca sulla città e dei progetti che gli ha dedicato.

ore 17.00

PELANDA 1
FORUM
Olimpiadi
Partecipano: Marco Corsini (Assessore all’Urbanistica, Comune di Roma), Richard Burdett
(London School of Economics, Cities Programme), Orazio Campo (Direttore Ufficio del Piano Regolatore di Roma), Francesco Cellini (Università Roma 3), Carlo Olmo (Direttore dell’Urban Center Metropolitano, Torino)

PELANDA 2
SGUARDI/INCONTRI
Matteo Garrone incontra Dario Zonta su “La città nello sguardo del cinema di Matteo Garrone”
a seguire, “Estate romana” di Matteo Garrone

AULA ERSOCH
EXTRA/PROGETTARE ROMA
Piero Sartogo
ripercorre la sua carriera
di professionista e parla del suo rapporto con la città attraverso le opere che ha realizzato.

ore 19.00

PELANDA 2
SGUARDI/CONFERENZE
Ruggero Pierantoni
Architetture ad alta definizione

AULA ERSOCH
EXTRA/PROGETTARE ROMA
King Roselli Architetti
Jeremy King e Riccardo Roselli raccontano tredici anni
di professione di uno studio anglo-romano.

12 giugno 2010

ore 10.30
AULA ERSOCH
NODI
Richard Burdett
*olimpiadi*
a partire da Londra; errori da non ripetere, opportunità da cogliere (parte del programma
“Three Cities in Flux” A cura della: British School at Rome con l’Università Roma 3).

ore 12.00

PELANDA 1
EXTRA/PROGETTARE ROMA
Nicola Di Battista
Un laboratorio di architettura tra mestiere e ricerca.

PELANDA 2
SGUARDI/CONFERENZE
Marco Senaldi
A/R – Viaggio andata e ritorno tra architettura e arte: oggi

AULA ERSOCH
EXTRA
Carlo Ratti
Città sostenibile / Senseable City

ore 15.00

PELANDA 1
FORUM
da verde a paesaggio a Roma nessuna traccia di paesaggio contemporaneo?
Partecipano: Fabio De Lillo (Assessore all’Ambiente, Comune di Roma), Francesco Ghio (Università Roma 3), Franco Panzini (architetto), Maria Cristina Tullio (Presidente AIAP Roma), Franco Zagari (Università Mediterranea di Reggio Calabria)

PELANDA 2
SGUARDI/A MARGINE
Sten e Lex
“Lo spazio urbano dell’arte”
performance e discussione con: Davide Giannella

AULA ERSOCH
NODI
Yvonne Farrell, Shelley McNamara Grafton Architects
*università*
a partire dalla nuova sede della Bocconi a Milano.

ore 17.00

PELANDA 1
FORUM
Città digitale
La città, la rete e la sua forma
Partecipano: Umberto Croppi (Assessore alle Politiche Culturali e Comunicazione, Comune di Roma), Carlo Ratti (SENSEable City, MIT), Domenico Di Siena (ecosistema urbano), Carlo Infante (Urban Experience), Salvo Mizzi (Capitale Digitale), Andrea Granelli (re-design del territorio), Salvatore Iaconesi - Oriana Persico (neorealismo virtuale), Giuseppe Stampone (la città neodimensionale), Dario Carrera (The Hub Roma)

PELANDA 2
SGUARDI/CONFERENZE
Maurizio Ferraris
Arredo inurbano

AULA ERSOCH
EXTRA
Il festival, l’architettura, le città e il pubblico.
Incontro con: Peter Murray, direttore del London Festival of Architecture.
Partecipano: Pippo Ciorra (Casa dell’Architettura), Margherita Guccione (MAXXI), Piero Ostilio Rossi (Casa dell’Architettura).
In collaborazione con: The British School at Rome

ore 19.00

PELANDA 2 SGUARDI/INCONTRI
Eyal Weizmann
Il male minore
Presenta: Federico Rahola

AULA ERSOCH
NODI
Anne Lacaton, Jean-Philippe Vassal
*abitare*
a partire dalla dal recupero dei grandi complessi di edilizia sociale.

ore 21.30

PELANDA 1
CONCERTO
Us and Them
(Omaggio ai Pink Floyd)
Raiz voce, Rita Marcotulli pianoforte e tastiere, Matthew Garrison basso ed elettronica, Daniele Tittarelli sassofoni, Giovanni Falzone tromba ed effetti,


Il catalogo in fascicoli da collezionare, ordinabili cronologicamente o tematicamente
INFO

Disponibile gratuitamente su App Store e Google Play
SCARICA L'APP
Martedì, mercoledì, giovedì, venerdì e domenica dalle ore 10 alle 20. Sabato dalle 10 alle 22.
Ingresso libero
LEGGI DI PIÙ

Il MACRO si trova a Roma, nel quartiere Salario-Nomentano, in via Nizza 138. Si può accedere anche da via Reggio Emilia 54.

MAPPA