Alex Braga | A-MINT Artificial Music Intelligence

BLACK ROOM

12 > 17 febbraio 2019

Una settimana di residenza per testare una nuova frontiera dell’intelligenza artificiale A-MINT, ideata da Alex Braga in collaborazione con i ricercatori dell’Università RomaTre Francesco Riganti Fulginei e Antonino Laudani. Usato finora sempre in duetto con un pianista, questa volta Braga sperimenterà il nuovo strumento per suonare in live set in modalità solista.

Il pubblico potrà assistere alle prove aperte, oltre a cimentarsi, insieme all’artista, nell’uso della strumentazione per suonare in live set, mentre alcuni special guest si confronteranno con Alex Braga nella prova di A-MINT.

La prima intelligenza artificiale al mondo in grado di comprendere in tempo reale il codice di improvvisazione di qualsiasi musicista sul palco e creare contemporaneamente numerose partiture, per dare vita ad una incredibile e personale improvvisazione, come in un duetto in sintonia, che segue sempre i ritmi imposti dal musicista.

«Ci sono alcuni punti chiave che rendono il nostro progetto diverso dallo stato dell'arte dei sistemi di intelligenza artificiale progettati per generare musica: A-MINT impara in tempo reale ascoltando l'esecutore umano, senza alcuna conoscenza musicale pregressa. Come una persona con un talento naturale verso la musica, A-MINT ascolta il suo insegnante e dopo alcune frasi musicali, inizia a fornire una propria interpretazione generando melodie e arrangiamenti mai esistiti prima. Lo scopo di A-MINT è quello di generare musica sempre nuova, poiché è stata creata appositamente per avere un buon orecchio ma una memoria "breve". In questo modo è in grado di suonare frasi sempre diverse anche se l'esecutore umano ripete la stessa composizione musicale, rendendo ogni performance unica».

Durante la residenza al MACRO ASILO verrà testato anche un nuovo futuristico strumento che Alex Braga sta costruendo con i professori Francesco Riganti e Antonio Laudani e l’Università RomaTre: uno speciale touch screen trasparente con il quale Braga “suona” l’intelligenza artificiale.


I pianisti special guests si confronteranno in live set con Alex Braga nella prova dell’intelligenza artificiale A-MINT

 
mercoledì 13 ore 18.30

Fernando DIAZ PENA

 

giovedì 14 ore 12

Andrea SAFFIRIO

 

sabato 16 ore 14

Nicola GUIDA

 

 

 

 

 

 

 

 



Disponibile gratuitamente su App Store e Google Play
SCARICA L'APP